Edizione
2015

GdG2015_











































Scarica il
comunicato stampa:
2014
ComunicatoStampa

Quest'anno al Festival:


Paese Ospite


Irlanda


con il gioco dello

Skittles

L'Irish Skittles è un gioco tradizionale
che risale al medioevo.
Veniva praticato agli incroci delle strade
e ancora oggi  vengono organizzate gare nelle diverse contee.
Si gioca a singoli o a squadre, lanciando grossi e pesanti cilindri di legno
che devono colpire e spostare 5 bersagli posti lungo una circonferenza tracciata
s
ul terreno.

_____________________



- GIMKANA IN BICI
- BICISICURA (ciclofficina)

a cura di: FIAB Milano ciclobby
http://www.ciclobby.it


-
BIRIOLE (trottole)
a cura di:
I.P.S.I.A. "Francis Lombardi" - Vercelli
http://www.ipsiavercelli.it/

- PAESE DEI BALOCCHI
 
a cura di PERRI


- LIPPA
in collaborazione con AGA
Associazione Giochi Antichi
www.associazionegiochiantichi.it

- CERBOTTANE
- Fresbee Street Art
a cura di associazione WIB


- OLOUAQ
Summer's Classic

a cura di
Oratorio LambrateOrtica
www.lambrateortica.it

- MEMORY
- TRIS
- laboratorio
Manipolazione
- Costruzioni con legnetti
a cura di
Associazione ViviRubattino


- SCACCHI
a cura di

Scacchistica Milanese

www.scacchisticamilanese.com


- CARROM
a cura di CarromItaly
Federazione Italiana Carrom

www.carromitaly.com


- BOWLING GIGANTE
a cura di Cascinet
www.cascinet.it

.... e tanto altro!



home_3











home_4








































































vivirubattino







PRESENTANO
“Giro di GioStra al Rubattino”

6° edizione

Milano, Parco dell’Acqua o del Rubattino

Domenica 13 settembre 2015

10.00- –12.30   14.30-18.30

La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia

A Milano la sesta edizione del

Festival dei Giochi di Strada

“Giro di GioStra al Rubattino”, il festival dei giochi di strada che ogni anno a metà settembre anima i viali del Parco Rubattino alla periferia est di Milano è ormai diventato un appuntamento fisso nel calendario cittadino.  

Quando siamo partiti sei anni fa pochi avrebbero scommesso sul suo successo. E in fondo se pensiamo che il tutto è partito da un tiro con la cerbottana e un lancio con la lippa c’è da chiedersi come sia stato possibile giungere alla sesta edizione in un crescendo di partecipazione e di entusiasmo.

Forse il segreto di tutto sta in pochi ingredienti: semplicità, passione e unicità. Perché Giro di GioStra si basa su proposte semplici, è organizzato con passione e rimane un evento unico nel panorama cittadino.

Per questo ogni anno non solo gli abitanti del quartiere Rubattino ma migliaia di persone provenienti dalla città e dalle zone limitrofe lasciano per un giorno a casa smartphone, tablet e playstation per riscoprire la voglia di giocare in modo spontaneo sperimentando tutte le opportunità che uno spazio come la strada può offrire.

La manifestazione è promossa ed organizzata dall’Associazione ViviRubattino, dalla Parrocchia San Martino in Lambrate con l’Oratorio Lambrateortica e dall’Associazione WIB, che in questi anni hanno messo insieme le proprie forze e le proprie risorse perché, pur nella diversità, condividono l’idea che solo rendendo vivi gli spazi che ci circondano e creando occasioni perché le persone si incontrino in modo spontaneo, si costruisce una città più aperta, sicura e solidale.

Filo conduttore del festival rimane il “gioco di strada”, in tutte le sue molteplici forme. Infatti accanto al recupero dei giochi della tradizione, quelli che naturalmente sono nati sulla strada in un tempo in cui la strada era il principale luogo di svago e socializzazione, trovano spazio attività e giochi che, con rinnovato spirito ludico, cercano di farsi spazio sulla strada oggi che le condizioni sono così radicalmente cambiate.


Ricco anche quest’anno il programma con alcune novità di rilievo:

-          Gara promozionale di Orienteering con percorsi per tutti i gusti e le età: Lungo (circa 4,5km) medio (circa 3 km) corto (circa 2 km). Basta presentarsi dalle 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 17,00 presso il gazebo e partire per percorso scelto con bussola e cartina alla mano. Alcuni tecnici della Polisportiva Punto Nord saranno presenti per fornire i primi rudimenti di questo sport.

-          "Giornata open bike polo" In collaborazione con Milano Bike Polo a.s.d. un intero pomeriggio per provare, dedicata a chiunque fosse interessato o curioso di cimentarsi con questo affascinante gioco che nel rispetto della migliore tradizione del nostro festival è nato e cresciuto sulla strada.

E giochi che ormai sono tradizione a Giro di GioStra:

-          Da Verona l’AGA, Associazione Giochi Antichi, darà anche quest’anno il proprio contributo per allestire il  6° torneo di Lippa di Milano, con squadre di ragazzi che di adulti.

-          Da Vercelli i ragazzi dell’IPPSIA Francis Lombardi sfideranno tutti nel lancio delle trottole e insegneranno a lanciarle e a farle atterrare roteando sulla propria mano.

-          “Ciclhobby” porporrà una gimkana in bici per i più piccoli e offrirà a tutti colori che vorranno raggiungere la festa pedalando la possibilità di effettuare piccole riparazioni alla propria bici presso la ciclofficina “BiciSicura”

-          Spazio di giochi da tavolo curato da Giochi Uniti

-          Il “Paese dei Balocchi di Perri”, un modo divertente ed entusiasmante per fare un tuffo nei giochi del passato ricostruiti fedelmente in legno e metallo che propongono attività coinvolgenti e divertenti per grandi e piccini.

-          I laboratori de “La fabbrica di giocattoli di Rubattino” per riscoprire il piacere di stare insieme giocando e le meraviglie del gioco tradizionale.

-          I ragazzi di Cascinet con il loro Boowling gigante

-          Cerbottana,  Gioco dell’Oca, Memory, Tris vivente, figurine, elastico, gioco della corda

Arricchiscono il programma:

-          Scacchistica Milanese con gli scacchi giganti e diverse postazioni da tavolo

-          Federazione Italiana Carrom con numerosi tavoli da gioco

-          I ragazzi di Cascinet con il loro Boowling gigante

Fra le novità di quest’anno anche lo “spazio eventi”, un'arena dedicata a spettacoli di arte di strada ... con attori, musicisti, maghi e giocolieri .....

Ecco la scaletta:

-   Ore 11.00  “Semi Pazzi” spettacolo teatrale e laboratorio

-   Ore 11.30   Spettacolo Mago Tittix

-   Ore 15.00   The Background …. I maestri e la musica Beat

-   Ore 16.45     “Semi Pazzi” spettacolo teatrale e laboratorio

-   Ore 17.30 Musica e danze popolari con Gechibend                    animazione danze a cura di Mario Meini

E le sorprese, per chi vorrà partecipare, sono ancora tante.

 

Tutte le attività di gioco saranno completamente gratuite e accessibili da chiunque voglia cimentarsi e riscoprire la voglia di partecipare e di divertirsi.

*N.B. Solo alcuni laboratori prevedono un modesto contributo spese prevalentemente ad offerta libera.

 

La manifestazione è rivolta in particolar modo ai bambini, ma vuole coinvolgere anche gli adulti e farli giocare, perché imparino dai bambini il desiderio di confrontarsi e dialogare con tutti.

 

 

 

Info: www.facebook.com/pages/GiroDiGioStra/

Mail e contatti:           info@girodigiostra.it

 

 


GdG2015_

























http://www.facebook.com/pages/GiroDiGioStra

Info e contatti:info@girodigiostra.it

-----------------------------------------------------------------------



Visitatore n°

Site Map